La vita è adesso..

Ed ecco che sta per arrivare un nuovo anno.

E tutti a farsi gli auguri…

Auspici, desideri, buoni propositi…. BALLE!! Sono tutte balle…

Alla vita non frega una cippa di che anno è!

2016, 2017…2020…

…saranno tutti anni uguali se non vi decidete a cambiare adesso. Subito.

E non deve essere un grande cambiamento, ma basta anche qualcosa di piccolo. Qualcosa che non vi fa eroi, ma che rompe un anello delle catene nelle quali vi siete imprigionati da soli. Anche il più piccolo… Qualcosa che dimostri a voi stessi che dipende da voi. Solo da voi.

Che so, magari… Cambiate l’ordine delle vostre priorità. Sforzatevi di capire chi vi sembra così lontano da voi (e magari…è lontano solo perché lo avete chiuso fuori…). Mandate a quel paese i finti. Quelli che fanno delle apparenze la loro ragione di vita e sono sicuri che siete voi in errore….

O magari….osate!

Imparate a volare! Che non significa essere superiori agli altri (come qualcuno tempo fa mi ha detto…), ma lasciare ogni tanto che il cuore guidi i vostri passi…

Oppure… Imparate a ballare il tango. Ma non domani. Non tra i buoni propositi. Subito. Adesso. Questa sera. Mettendo da parte la paura di sbagliare. O quella di sembrare ridicoli. Che importa? La vita è adesso! In questa serata di fine anno, che di speciale non ha nulla, se non che potete trasformarla voi in un momento unico!!

Sbagliate e ogni tanto, rendetevi ridicoli agli occhi di chi…era come voi. E guardando i loro sorrisi di scherno, capirete quanto sono poveri e piccoli. E guardandoli meglio capirete che ce ne sono tanti che dentro, laggiù in segreto, vi stanno  invidiando..e chissà, magari qualcuno avrà la forza di imitarvi. E avrete cominciato il nuovo anno con il più bel regalo che potevate fare e farvi!

Qualcosa di bello, di raro, che non si compra, che non ha prezzo, che non chiede di essere ricambiato. C’è sensazione più bella al mondo??

l’anno che sta arrivando, tra un anno passerà. Io mi sto preparando…è questa la novità…