..bisogna saper passare dentro ai giorni tristi per raggiungere quelli felici.

Ci sono giorni che iniziano proprio storti. Come oggi. E sono la conseguenza di altri giorni storti. Come ieri.

E sono giorni in cui puoi decidere di fare due cose.

Subire tutto quello che ti capita. Come ieri. E passare una giornata di..fianda. (Eh, chi è pratico di cavalli, sa…)

Oppure…come oggi…fregartene se piove e c’è pure la nebbia e un vento che rende inutile qualsiasi tentativo di ripararsi dalla pioggia e uscire. E andare dal parrucchiere (piove? Estica!!) e poi a seguire quel seminario sulla filosofia. Chiedendoti se il fatto che fosse stato organizzato nello stesso giorno di Italia Scozia all’Olimpico..fosse un chiaro segnale del ‘momento cosmico’ che stai vivendo.

E poi.. trovarsi a sera a scrivere di una giornata iniziata male..ma finita benissimo!!

E il pomeriggio è stata una boccata di ossigeno! Ed è bello e inebriante scoprire che sono un po’ più ricca.. 😊

Devo innanzitutto dire un paio di cose:

ho scoperto che si può seguire un seminario di filosofia e quando finisce, sentirsi come quando si esce dal cinema e si è visto un gran bel film! Grande Prof Saraceni! Grazie!! 😊

Poi ho trovato nuove amiche.. E spero davvero che questo sia stato un ‘fantastico inizio’!! ❤️

Grazie ragazze!! 😘

E ora ecco la mia sgangherata cronaca:

Stasera ho capito che:

1)Se mi si rompe la macchina..da domani chiamerò il life/coach😉;

2)Cyrano de Bergerac è morto per una penna…😳 (Fatevi un pò i conti voi di quanto elevati potessero essere i valori all’epoca). Ma è anche vero che..ascoltata tutta la sua storia…si evince che in un solo uomo non possono mai coesistere intelligenza, cuore e bellezza… Quindi care donne..scegliete la qualità che preferite abbia il vs Uomo..e non pretendetene altre e soprattutto ricordate che i principi azzurri NON esistono. (Ma se siete indecise e non sapete quale qualità scegliere oppure le volete tutte (incontentabili!!) e siete molto brave a organizzare le vostre giornate e la vostra privacy…potreste tentare la via dei ‘tre uomini (ma mi raccomando) ignari dell’esistenza l’uno dell’altro’..)

3)Nonostante strane storie di tavole imbandite e lunghe forchette…tra Inferno e Paradiso io continuo a preferire il primo.. 😈 (Qui caro Prof…non mi hai convinta..)

4)E poi, il numero 4…potrebbe anche smetterla di sentirsi scontento di se e mettersi davanti allo specchio..così raddoppia e diventa 8 e fa godere un po’ il suo ego malconcio;

5)Insomma, alla fine, non so se ho capito proprio quello che voleva dire il Prof, ma non dispero. Pare che la filosofia sia un po’ come il vino…deve stare nella botte a maturare… Perciò attendo pazientemente che il mosto fermenti… 😉
Ah, quasi dimenticavo: nuove sfumature (non 50..) di colore tra i capelli!

  
E mi piacciono!! 😄
…e intanto l’Italia del rugby si sta avviando a conquistare l’ambito cucchiaio di legno… 😞

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...